Fiamme a Ponte di Nona: bruciano sterpaglie. FdI: “Incuria mette in pericolo vite umane”

by romalife
Vigili del Fuoco Roma

Roma, 22 lug – Diversi incendi divampati oggi a Roma e provincia. Un rogo si è verifica in zona Fidene a Roma. Le fiamme hanno iniziato ad ardere dalle 13.30 e le operazioni di spegnimento sono proseguite per diverse ore.  Ad andare a fuoco sterpaglie e baracche di fortuna.

Un vasto rogo ha bruciato sterpaglie ha colpito invece Ponte di Nona. Sono al lavoro sul posto varie squadre dei vigili del fuoco in via Macchiagodena, via Cardinale Luigi Traglia, via Guardialfiera 27, via Giuseppe De Piro, via Don Tonino Bello, 30 Via Raffaello Liberti, Via David Maria Torualdo 14, Via Don Ruggero Caputo 80. Le fiamme hanno raggiunto purtroppo due appartamenti e un’autorimessa.

All’altezza del viadotto Giovanni Gronchi, nel III Municipio, gli agenti del III Gruppo Nomentano intorno alle ore 14 hanno chiuso la strada in direzione Monte Gilberto, per agevolate le operazioni di spegnimento. Altri incendi sono divampati in via di Sant’Alessandro all’altezza di Casal Monastero e in via delle Cerquete altezza via Cardinale Luigi Traglia, dove sono al lavoro gli agenti dei Gruppi IV Tiburtino e VI Torri per la viabilità

Fulvio Giuliano, dirigente nazionale Fratelli d’Italia, Claudio Di Marco e Francesca Pelliccia dirigenti FdI VI Municipio esprimono “solidarietà agli amici di Colle degli Abeti e Ponte di Nona, per l’imponente incendio che da ore li circonda. L’abbandono totale e l’incuria per questo quadrante da parte del comune e del municipio ormai da tempo , in questa situazione , hanno messo in pericolo vite umane.”

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento