La trattenuta di Chiellini e Barella in “hangover”: i tatuaggi più pazzi sugli Europei

by romalife
chiellini barella europei tatuaggio

Roma, 21 lug – L’Oscar ai tatuaggi più pazzi di questi europei in ogni caso lo vinceranno gli inglesi. Va assegnato senza discussione a quegli sprovveduti che si sono tatuati la Coppa di Euro 2020 prima di giocare (e perdere) la finale con l’Italia. Con la vittoria degli azzurri è stato tutto uno spuntare prima di meme social e ora di tatuaggi. A dominare sono senza dubbio due immagini: la trattenuta di Giorgio Chiellini a Saka (ormai divenuta iconica) e Nicolò Barella con la bottiglietta d’acqua in mano e gli occhiali da sole che tenta di fronteggiare i postumi della sbornia mentre la squadra trionfante viene ricevuta nei palazzi romani.

Ovviamente i tatuaggi con Chiellini e Barella sono diventati virali in poche ore e le immagini impazzano sui social. E’ evidente come anche nell’iconografia ormai la “cultura dei meme” abbia preso il sopravvento. I ragazzi infatti preferiscono tatuarsi immagini curiose, ironiche, piuttosto che la foto della squadra con la coppa che suonerebbe forse troppo retorica o seriosa. Ma ironia o meno l’importante è celebrare la vittoria dell’Italia.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento