Home Cronaca Papa Francesco ringrazia il Gemelli: “Mi sono sentito a casa”

Papa Francesco ringrazia il Gemelli: “Mi sono sentito a casa”

0
Papa Francesco

Roma, 19 lug – Papa Francesco ringrazia l’ospedale Gemelli  dopo il ricovero: “Mi sono sentito in famiglia”.  Cinque giorni fa il Pontefice è tornato a casa: Bergoglio è stato ricoverato  dopo l’Angelus del 4 luglio, che aveva normalmente recitato a mezzogiorno.

“Cura integrale della persona”

“Ho potuto constatare di persona quanto siano essenziali, nella cura della salute, la sensibilità umana e la professinalità scientifica. Ora porto nel cuore tanti volti, storie e situazioni di sofferenza. Il Gemelli è veramente una piccola città nell’Urbe, dove ogni giorno giungono migliaia di persone deponendovi attese e preoccupazioni. Lì, oltre alla cura del corpo, avviene, e prego perché sempre avvenva, anche quella del cuore, attraverso una cura integrale e attenta della persona, capace di infondere consolazione e speranza nei momenti della prova”. “Quello che ognuno di voi svolge non è solo un lavoro delicato e impegnativo” continua il Pontefice “è un’opera di misericordia che, attraverso gli ammalati, entra a contatto con la carne ferità di Gesù”.

Papa Francesco: “Sono riconoscente”

“Sono riconoscente di averlo visto, di custodirlo dentro di me e di portarlo al Signore. E nel rinnovare la gratitdine, trasmetto a Lei, alle persone care e a quanti formano la famiglia del policlinico Gemelli la mia Benedizione apostolica, chiedendo di continuare a pregare per me“.

 

Previous articleLago di Castel Gandolfo, 4 ragazzi finiscono al largo sul pedalò. Salvati dalla polizia
Next articleUsavano il “selfie stick” per rubare ai turisti: arrestati 3 cubani

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here