Vuoi sapere la tariffa massima da pagare per gli spostamenti a Roma? Da oggi c’è Taxi Go

by Martina Grillotti

Parte da oggi l’opzione di viaggio “TaxiGo” dedicata a tutti gli utenti Free Now che fruiscono del servizio nella città di Roma. “Grazie all’innovazione introdotta con Taxi Go – si legge in un comunicato dell’azienda – basterà indicare punto di partenza e destinazione per conoscere in anticipo la tariffa massima della corsa. Una volta raggiunta la destinazione, qualora il prezzo della corsa segnalato dal tassametro fosse superiore, il cliente pagherà la tariffa preventivata da Taxi Go; in caso contrario farà fede la tariffa a tassametro”.

L’opzione, spiega la nota “è frutto di un attento lavoro di innovazione tecnologica volto a rilanciare il mondo taxi – che rappresenta uno dei settori più colpiti dalla crisi sanitaria – e che, grazie alla trasparenza e convenienza del servizio, punta a incentivare gli utenti italiani e internazionali di Free Now a giovare del servizio taxi per gli spostamenti nell’Urbe”.

“Siamo molto orgogliosi di inaugurare proprio a Roma la rivoluzione Taxi Go – dichiara Andrea Galla, Country Manager di Free Now talia -. Trasparenza, libertà di scelta e fiducia sono gli elementi cardine per far ripartire il settore e l’opzione Taxi Go va proprio in questa direzione. Siamo convinti che sarà apprezzata da tutte le tipologie di utenti e, in particolare, da giovani, utenti business e utenti stranieri di Free Now che prestissimo torneranno a popolare le città d’arte e mete balneari d’Italia”. L’opzione Taxi Go è applicabile a tipologie di viaggio ‘standard’ e non è attivabile per corse a tariffa fissa (es aeroportuale) o prenotate nei giorni antecedenti la corsa. Taxi Go sarà inizialmente opzionabile per corse effettuate nel centro di Roma e nella prima periferia.

La tariffa massima calcolata da Taxi Go è applicabile a corse dirette, senza soste intermedie o deviazioni richieste dal passeggero. “Questa novità Free Now – conclude l’azienda – sarà anche oggetto di una campagna adv su mezzi digital per raggiungere tutta la città di Roma e informare i clienti dell’innovazione Taxi Go”.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento