Razzo cinese minaccia la terra: è in caduta libera e potrebbe toccare anche l’Italia

by Martina Grillotti

Il fenomeno potrebbe verificarsi a metà della prossima settimana: frammenti di un razzo spaziale sono in caduta incontrollata verso la terra. Una notizia confermata dell’Istituto di Scienza e Tecnologie dell’Informazione del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Isti-Cnr) di Pisa che sta costantemente monitorando le orbite del razzo. Attualmente la caduta potrebbe avvenire nella fascia compresa fra 41,5 gradi a Nord e 41,5 gradi a Sud, e che comprende anche l’Italia centrale e meridionale, anche se l’orbita potrebbe subire variazioni. ù

Dopo il lancio lo stadio del razzo è stato abbandonato nell’orbita e da allora non da più segni di vita. L’unica influenza che riceve è il freno dell’atmosfera che lo sta spingendo verso la terra.

 

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento