Lazio trema, è tra arancione e rosso: “Scenario in netto peggioramento”. Si decide nelle prossime ore

by Martina Grillotti

Trema il Lazio “I dati del contagio sono in aumento e raggiungono i livelli di due mesi fa, con un trend di crescita rispetto alle due settimane precedenti”. Lo dice in una nota l’unità di crisi della Regione Lazio.

E subito si pensa alla zona arancione, o rossa se l’Rt si dovesse trovare sopra 1.25 nel monitoraggio dell’Iss di domani.

“Lo scenario – avvisano gli esperti regionali – è previsto in netto peggioramento, bisogna mantenere altissimo il livello di guardia. Non è possibile concedersi nessuna distrazione, il virus con le sue varianti sta riprendendo vigore, la priorità è quella di interrompere ora la catena di trasmissione”.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento