Sedicenne si accascia a terra mentre passeggia con amici e muore: omicidio colposo, via le indagini

by Martina Grillotti

È scattata l’indagine per omicidio colposo per la morte del 16enne avvenuta ad Acilia il 26 febbraio scorso, nella zona del parco della Madonnetta. Il giovane, in compagnia degli amici, si è improvvisamente accasciato al suolo.

A causare la morte forse un attacco cardiaco. Il pm Francesco Minisci ha rubricato con questa fattispecie penale il fascicolo per poter svolgere alcuni accertamenti tra cui l’esame autoptico. Le indagini sono state affidate agli agenti del commissariato di Ostia. Il procedimento è carico di ignoti. Della vicenda se ne sono occupati nei giorni scorsi alcuni quotidiani.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento