Roma-Milan 1-2: Veretout risponde a rigore di Kessié, ma la partita la decide Rebic

by Martina Grillotti

Roma-Milan finisce 1-2, una gara intensa che però sbatte la Roma al quinto posto della classifica. Dopo una mezz’ora con tre gol annullati la gara si sblocca con un rigore assegnato al Milan che porta la squadra in vantaggio, gol di Kessié accordato per fallo di Fazio su Calabria.

Nella ripresa, la squadra di Fonseca pareggia con il gol di Veretout. Ma il Milan non demorde e si riporta in vantaggio, a segnare questa volta è Rebic, la rete decide la partita.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento