Covid-19, Tripodi (Lega Lazio): “Medici libero-professionisti non inseriti per il vaccino”

by Giacomo Pasquetti

“Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, è a conoscenza che molti medici libero-professionisti non sono stati inseriti nella piattaforma regionale per la vaccinazione al Covid-19? Nonostante l’Ordine dei Medici abbia inviato correttamente l’elenco delle prenotazioni dei camici bianchi alla Regione Lazio, purtroppo le Asl sono in possesso di elenchi incompleti”, così Orlando Angelo Tripodi, capogruppo della Lega in Consiglio regionale del Lazio.

“Una denuncia che arriva direttamente dai medici libero-professionisti, su cui bisogna intervenire immediatamente. Zingaretti o l’assessore alla Sanità, Alessio D’Amato, chiariscano subito questa assurdità”. Conclude Tripodi.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento