Zone rosse a Colleferro e Carpineto. FdI: “Draghi aiuti imprenditori”

by Martina Grillotti

Il deputato e presidente provinciale di Fratelli d’Italia, Marco Silvestroni, in una nota prende le parti dei cittadini e degli imprenditori di Carpineto Romano e Colleferro, nei quali si è istituita la zona rossa: “Cittadini, commercianti e partite IVA di Colleferro e Carpineto Romano devono affrontare ulteriori restrizioni e limitazioni, lo faranno con responsabilità e rispetto, ma le istituzioni oltre alla solidarietà devono tutelarli e garantirli”.

Silvestroni aggiunge poi: “Sarò con tutta Fratelli d’Italia in prima linea per far sì che il Governo Draghi non proceda nella direzione del Conte 2. L’esecutivo dovrà lavorare sul quinto decreto ristori in modo mirato per far arrivare contributi a fondo perduto a tutte le attività penalizzate, compresi i liberi professionisti, che hanno le loro attività nelle zone dichiarate  rosse come Colleferro e Carpineto Romano. Senza burocrazia e calcoli farraginosi devono arrivare gli aiuti concreti del ristori 5. Questo per noi vuol dire essere solidali e questo sarà uno degli obiettivi di Fdi in  Parlamento”.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento