MAXXI e Ansa insieme per festeggiare i 10 anni del museo: ecco l’evento

by Martina Grillotti

Un poster gigante, con una costellazione di reti e connessioni tematiche che hanno costruito un’anima, un’identità. Una sala a scacchi bianca e nera, per raccontare il MAXXI prima del MAXXI, quando ancora era il cantiere di Zaha Hadid.

Ma anche un’impressionante Timeline, che scandisce, rimanda, moltiplica, ciò che è stato come un’autostrada lanciata verso il domani. È così che il museo nazionale delle arti del XXI secolo festeggia il suo primo decennio di vita con la mostra “Una storia per il futuro. Dieci anni di MAXXI”.

Si tratta di una mostra sostanzialmente immateriale, a cura di Hou Hanru e realizzata con la collaborazione dell’ANSA. “Abbiamo lavorato due anni per realizzarla – racconta Hanru – È anche una riflessione su come sviluppare il museo in futuro”.

Il risultato è un gigantesco Atlante di oltre 1200 immagini, che invade le pareti del museo, ispirato al monumentale progetto Mnemosyne dello storico dell’arte Aby Warburg e alla nozione di Museo immaginario coniata dallo scrittore e politico André Malraux nel 1947. Accanto, un patrimonio straordinario di interviste d’archivio, testi e pubblicazioni, divisi in cinque sezioni (Il MAXXI e la Città, La Moltitudine, Mondi, Le Sfide della Realtà e Credete nell’innovazione) nell’allestimento dello studio olandese Inside Outside di Petra Blai. Un invito a ripercorrere la storia recente, quella del Museo ma anche quella globale, per far luce sul prossimo futuro ed essere parte attiva in questo eccezionale brainstorming collettivo.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento