Home Cronaca Commesso di un minimarket molesta una ragazza minorenne, arrestato

Commesso di un minimarket molesta una ragazza minorenne, arrestato

0

I Carabinieri della Stazione Roma Trullo hanno arrestato cittadino del Bangladesh di 47 anni con l’accusa di violenza sessuale aggravata in danno di minore.

L’uomo, che lavorava come commesso in un minimarket di via Vigna Murata, nel pomeriggio di ieri ha pesantemente molestato una cliente di 17 anni all’interno dell’esercizio.

La minorenne ha reagito alle inopportune “avances” dell’uomo, urlando e richiamando l’attenzione degli altri clienti presenti, che hanno immediatamente allertato i Carabinieri in servizio di vigilanza alla vicina metro “Laurentina”, unitamente a personale dell’Esercito Italiano. Il 47enne è stato ammanettato e trattenuto in caserma in attesa di essere associato in carcere.

Previous articleParco Roma Nord chiuso da un anno: se lo sono preso i cinghiali
Next articleApprovato progetto della funicolare Battistini-Casalotti, Raggi: “Si farà”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here