Home Cronaca Novità per il percorso di Formula E a Roma: ecco come cambierà

Novità per il percorso di Formula E a Roma: ecco come cambierà

0

Il circuito di Formula E dell’Eur cambia volto. A poco più di due mesi dal gran premio di Roma, in programma per il 10 aprile, viene svelato oggi il nuovo tracciato. Queste le novità più importanti: la partenza non sarà più sulla Colombo ma in largo Parri. Ci sarà un giro a 180 intorno all’obelisco. Ci sarà poi un tratto che collegherà il palazzo della civiltà romana con palazzo dei congressi. Sale al 25% la porzione di tracciato che attraversa aree verdi.

Si tratta quindi di una pista rinnovata, molto sfidante per l’abilità dei piloti, che dovranno affrontare tre nuove curve veloci, un’ulteriore sezione di curve più tecniche e i classici sali e scendi caratteristici del vecchio circuito.

“Il nuovo tracciato”, spiega l’organizzazione, “metterà in risalto ancora di più il contesto spettacolare che offre il quartiere EUR, passando davanti a Palazzo dei Congressi così come in Piazzale Marconi, e a partire da quest’anno anche di fronte all’iconico Palazzo della Civiltà Italiana, il cosiddetto Colosseo Quadrato. L’intero Parco del Ninfeo sarà inoltre incluso all’interno del perimetro della manifestazione”.

Il layout della nuova pista ha visto una collaborazione positiva con i residenti e le aziende EUR, con l’obiettivo di ridurre al minimo le interruzioni nella mobilità durante le giornate precedenti e antecedenti alla gara. Il nuovo tracciato, nello specifico, coinvolgerà in modo superficiale Via Cristoforo Colombo e avrà quindi un impatto minore sul traffico cittadino.

Previous articleCovid-19, nel Lazio 1.014 nuovi casi. Roma città sotto a 500 casi, ci sono 1.354 guariti
Next articleLazio, migliorata la qualità dell’aria durante il lockdown: i dati del CNR

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here