Pandemie? Crisi economiche? L’Unione Europea continua a mostrare ottusità

by romalife

(di Andrea Di Giacomo)Circa un anno fa si è iniziati a combattere con una situazione estremamente difficile e portatrice di molteplici deficit per salute, economia e tante altre aree della vita. Troppe critiche situazioni ci sono precipitate addosso mettendo il sistema completo a dura prova. È di certo un’analisi sulla Pandemia da Covid-19. Come ripeto è da un anno che professionisti di ogni campo si trovano a stretto contatto con esso e si impegnano per la risoluzione pandemica per poi sconfiggerlo del tutto.

Allo stesso modo c’è chi deve impegnarsi ma diversamente come imprenditori che devono resistere alle chiusure e logicamente ogni singolo lavoratore. Ritengo anche con estrema rapidità si è giunti ad una possibile soluzione che è quella del vaccino dove numerose case farmaceutiche ne hanno proposti diversi tipi. Si assiste alla rincorsa di Stati per acquistarne in giusta quantità ma purtroppo ci si trova in difficoltà perché si vede che si presentano situazioni in Europa che, come troppe altre volte, a causa di burocrazia, membri inadeguati oltre che di esagerato numero non riescono a seguire stati extraeuropei come Inghilterra e Russia.

Quindi la verità è che l’Europa continua a presentare una lentezza nell’approvare adeguate leggi, come accade anche in altre vicende, o nel non approvarle proprio e per disaccordi o capricci tra vertici oltre che liti interne e inappropriati interessi. Quindi si assiste a troppi galli che cantano senza che arrivi una mattina di risoluzione per la distribuzione dei vaccini. Si continua a promettere e parlare di manovre che poi non si concretizzano. Penso che difronte una pandemia o situazione generale che colpisce ogni fonte economica oltre che della salute metterei in atto rapidi e reali accordi per tutelare ogni singolo soggetto per limitare i danni invece che continuare a millantare assicurando accordi irreali inesistenti e inventare un film di una fantascientifica amicizia che poi è solamente uno scientifica e reale caos di egoisti politici.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento