Centro Maximo nell’occhio del ciclone, anche lunedì lunghe file al Primark

by Giacomo Pasquetti

Code e lunghe file di clienti al centro commerciale Maximo dove anche lunedì mattina sono stati migliaia i romani che hanno voluto recarsi alla nuova galleria commerciale di via Laurentina. Particolare interesse, come accaduto lo scorso venerdì giorno dell’inaugurazione, per Primark, primo store aperto nella Capitale, sesto in Italia, che offre le ultima novità dedicate a moda donna, uomo e bambino, inclusi calzature, accessori, biancheria intima e per la casa e beauty.

Lunghe file sì, ma niente assembramenti. Come accaduto già lo scorso venerdì infatti gli ingressi al nuovo Mall romano sono contingentati all’ingresso con un conta persone che regola gli accessi al Maximo in base alle uscite. Chiuso nel weekend come da Dpcm per contrastare la diffusione del contagio da Coronavirus, l’attesa e le code non sembrano però aver scoraggiato le migliaia di persone che alla riapertura dopo il fine settimana hanno voluto visitare la galleria commerciale ed i suoi 160 negozi.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento