D’Amato: “Comportamenti assurdi in centri commerciali, tra 15 giorni chiudiamo tutto se si continua”

by Martina Grillotti

L’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, in una nota: “Il virus rallenta, se confrontiamo il valore di questo ultimo venerdì del mese con il valore del primo venerdì del mese di novembre abbiamo 423 casi in meno. Dobbiamo consolidare il dato e non abbassare la guardia”.

Poi lancia l’allarme: “Comportamenti come quelli visti a Roma nei grandi centri commerciali sono assurdi, è come mettere benzina nel motore del virus. Se non vogliamo trovarci tra quindici giorni a richiudere tutto vanno evitati”.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento