++Covid-19, lockdown totale. Si decide il 15 Novembre++

by Giacomo Pasquetti

Torna l’ipotesi di un lockdown generalizzato e totale che l’ultimo Dpcm avrebbe dovuto scongiurare.  Ora, la discussione su una chiusura completa è di nuovo sul tavolo. I medici italiani lo invocano da giorni, vista la situazione insostenibile all’interno degli ospedali. Il premier Giuseppe Conte, però, vuole procedere con cautela, al fine di dar modo agli ultimi provvedimenti di dimostrarsi utili sul lungo termine.

Nel governo cresce la preoccupazione, si tiene d’occhio la curva epidemiologica e si ragiona sulla necessità di misure ancora più severe, come la chiusura dei ristoranti il sabato e la domenica a pranzo e la sospensione di alcune attività commerciali, che hanno ottenuto deroghe nelle zone rosse. Ma se alcuni ministri come Roberto Speranza e Dario Franceschini spingono per una stretta ulteriore, il premier Giuseppe Conte afferma: “Non possiamo scardinare il meccanismo scientifico delle zone rosse, arancioni e gialle — è il suo ragionamento nelle riunioni riservate —. Dobbiamo aspettare gli effetti delle misure. Ci siamo dati un metodo scientifico e non possiamo metterlo in discussione sull’onda dell’emotività”.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento