Castello Errante: la prima Residenza Internazionale del Cinema in Italia, al via la IV edizione

by Giacomo Pasquetti

Nel mese di novembre 2020 partirà la IV edizione di Castello Errante, la prima residenza internazionale di cinema che coinvolge l’America Latina e l’Italia. Un format unico al mondo che coinvolge scambio internazionale di saperi, idee ed esperienze attraverso i linguaggi dell’audiovisivo. La IV edizione quest’anno si presenterà in forma ibrida: la parte online a novembre 2020 e la parte onsite a febbraio 2021.

Ogni anno Castello Errante sceglie un tema sul quale indirizzare il lavoro dei partecipanti. Dopo aver affrontato nelle passate edizioni il tema del “cibo” e del “confine”, per il 2020 “il pensiero magico” sarà il file-rouge di tutta la manifestazione. Il cinema è magia perché ci dà l’opportunità di dimostrare la nostra tenacia e coltivare i nostri sogni.

In questa edizione la formazione teorica e i lavori di sviluppo e pre-produzione del progetto verranno svolti online nel mese di novembre 2020, mentre a febbraio 2021 si entrerà nel vivo dei lavori con l’arrivo in Italia della troupe che realizzerà due progetti audiovisivi, un corto documentario e un corto fiction, e alcuni spot legati alla valorizzazione delle ricchezze del patrimonio italiano. La giovane età dei partecipanti, tutti under 35, è un fattore fondamentale per la contestualizzazione di tematiche attuali che – analizzate dal cinema contemporaneo – fanno riflettere sul presente e acquisire consapevolezza per il futuro.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento