San Giovanni, donna tenta il suicidio in metro. Rimane illesa

by Giacomo Pasquetti

Una donna, nella serata di ieri 22 Ottobre, si è gettata sui binari della metro al passaggio del treno ma è caduta al centro della linea ferrata con il convoglio che le è passato sopra lasciandola miracolosamente indenne. Ad assistere al tentato suicidio numerosi pendolari che si trovavano giovedì sera alla fermata metro San Giovanni. Rimasta illesa la donna è stata quindi affidata alle cure del personale del 118 che l’ha trasportata in ospedale per accertamenti.

In particolare la chiamata al 112 è arrivata poco dopo le 21:00 del 22 ottobre con una segnalazione di una “donna investita da un treno”. Intervenuti sul posto gli agenti del commissariato San Giovanni di polizia hanno trovato l’aspirante suicida, una cittadina ucraina di 28 anni, sotto choc ma illesa ancora al centro dei binari. Affidata al personale medico la stessa è stata trasportata al nosocomio di San Giovanni per accertamenti.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento