Roma, Calafiori positivo: la squadra resta in ‘bolla’ in attesa dei tamponi dei compagni

by Martina Grillotti

È risultato positivo al Covid-19 sabato scorso Riccardo Calafiori e subito in casa Roma si è accesa la spia d’allarme che ha mandato tutti in ‘bolla’, ai tamponi di domenica mattina pre Benevento sono tutti risultati negativi, ma per precauzione la squadra rimarrà in isolamento con l’obiettivo di ridurre il rischio di contagio al minimo visto anche il doppio impegno in trasferta tra Europa League e Milan.

I giocatori dunque sono rimasti a dormire a Trigoria e oggi hanno sostenuto nuovi test, di cui si attende ancora l’esito,  perché, da protocollo Uefa, sono obbligatori 48 ore prima della partenza della squadra, prevista per mercoledì per Berna.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento