Covid-19, D’Amato: “Se la curva dei contagi non scende tra 15 giorni il Lazio sarà in lockdown”

by Martina Grillotti

L’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, stando a quanto riportato, al Tg Lazio ha dichiarato che “Se la situazione dei contagi nel Lazio non dovesse rientrare entro le prossime due settimane e la curva dovesse continuare a salire ci potrebbe essere un lockdown”.

“Tra 15 giorni – ha ricordato l’assessore – si vedrà il risultato della mascherina obbligatoria anche all’aperto: il Lazio infatti ha adottato le misure con una settimana di anticipo rispetto al resto d’Italia”.

Nella giornata di ieri si erano infatti registrati 543 nuovi casi di positività al Covid-19 con un record di tamponi che sono stati 15.500.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento