Un Almanacco della Scienza capitolino: anche il Cnr celebra i 150 anni della Presa di Porta Pia

by romalife

Un Almanacco della Scienza capitolino: in occasione dei 150 anni della presa di Roma, il Focus monografico del nuovo numero del magazine on line del Cnr è dedicato allo storico evento e alla Capitale esaminati dai ricercatori dell’Ente. Il 20 settembre del 1870 segna l’ingresso dei bersaglieri piemontesi a Roma attraverso la breccia di Porta Pia, l’annessione della città al Regno d’Italia, la fine del potere temporale dei papi e, l’anno successivo, la proclamazione di Roma Capitale d’Italia. Per ricordare questo evento, nel 150esimo, abbiamo dedicato il Focus monografico dell’Almanacco della Scienza on line da oggi a Roma, esaminandone vari aspetti con l’aiuto dei ricercatori del Cnr.

Della “Questione romana”, il dissidio tra la Santa Sede e lo Stato italiano aperto dalla presa di Roma, parla Maurizio Gentilini del Dipartimento di scienze umane e sociali e patrimonio culturale; lo storico Roberto Reali ricorda invece il ruolo svolto dagli scienziati nel mantenere vivo lo spirito lo spirito comunitario nazionale. Sulla Galleria Corsini, prima Galleria nazionale d’arte antica italiana, si sofferma la storica dell’arte Sandra Fiore. Le due Aree di ricerca romane del Cnr e le loro caratteristiche scientifiche sono illustrate dai rispettivi presidenti, Giovanna Mancini e Antonio Mastino. Lo studio che ha evidenziato il ruolo svolto dall’alta temperatura del Mar Mediterraneo nell’espansione dell’Impero romano è illustrato da Giulia Margaritelli dell’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica; Antonio Coviello, economista dell’Istituto di ricerca su innovazione e servizi per lo sviluppo, evidenzia il calo di turisti che si è registrato a Roma quest’estate a causa della pandemia. La Capitale è al centro anche del Faccia a faccia, in cui abbiamo intervistato Ruth Dureghello, presidente della Comunità ebraica di Roma; dell’Altra ricerca, in cui si ricorda, tra l’altro, lo spettacolo multimediale “Viaggi nell’antica Roma”, in corso fino all’8 novembre presso i Fori Imperiali; nelle Recensioni, con il volume “Via Crescenzio”, un giallo ambientato nel quartiere Prati, e nei Video, in cui Michele Colucci dell’Istituto di studi sul Mediterraneo sottolinea il nuovo capitolo nella storia romana apertosi con il Regno d’Italia. Il magazine dell’Ufficio Stampa Cnr è on line all’indirizzo www.almanacco.cnr.it.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento