Guidonia, cacciatore 61enne colpito in faccia da tre colpi di pistola. Il responsabile: “Credevo fosse una preda”

by romalife

Guidonia – Un cacciatore di Tivoli di 61 anni ieri è rimasto ferito durante una battuta di caccia a Setteville, nella zona di Guidonia. Un tragico errore da parte del 34enne che si trovava a caccia nella stessa zona: intorno alle 8.00 di ieri mattina il giovane ha sparato convinto di aver colpito una preda, e invece ha preso il 61enne in faccia.

Trasportato d’urgenza al San Giovanni Evangelista di Tivoli, ora rischia di perdere l’occhio. Il 34enne invece dovrà rispondere di lesioni gravissime e il fucile gli è stato sequestrato. Le indagini continuano.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento