Home Cronaca Roma bollente ma Il “Piano Caldo” del Comune parte con 21 giorni...

Roma bollente ma Il “Piano Caldo” del Comune parte con 21 giorni di ritardo rispetto allo scorso anno

0
Foto LaPresse/Giordan Ambrico01/08/2018, Torino (Italia) cronacaPicco di caldoNella foto: persone si rinfrescano nell'acqua della fontanaPhoto LaPresse/Giordan Ambrico August 01, 2018 , Torino (Italy) newsPeak of warmth, hotIn the pic: persons refresh themselves in the water

(da Affaritaliani.it) – Il “Piano Caldo” è quella serie di provvedimento con i quali il Comune di Roma annualmente potenzia i servizi assistenziali alle persone che vivono nel disagio a chi non ha una casa e ai soggetti “fragili” come gli anziani, provvedimento che lo scorso anno era arrivato il 1 luglio: ad inizio mese la questione era già passata per gli uffici del Campidoglio ma l’unica ordinanza che ne uscì fu quella relativa allo stop alle “botticelle” con 30 gradi o più.

Cinque i progetti attivati che compongono il “Piano Caldo 2020” con il coinvolgimento di Farmacap, Maxxi, Circolo Montecitorio, Sporting Club Ostiense e Asdc – Accademia Nazionale di Cultura Sportiva. Si comincia da “Farmacia al Parco”: in un pomeriggio al parco farmacisti e psicologi spiegheranno ai partecipanti alcuni modi per prevenire le ondate di calore, il corretto uso di farmaci nel periodo estivo e informazioni legate al Covid-19, oltre che modalità di prevenzione dell’isolamento sociale e della solitudine anche in relazione al distanziamento sociale. Ogni incontro, che si terrà tra le ore 17 e le 19, include una rappresentazione teatrale e un momento di ristoro a conclusione di ogni giornata. Gli appuntamenti sono il 22 luglio al Circolo Arci “Concetto Marchesi” (via del Frantoio 9/c), il 29 luglio all’A.S. Circolo Bocciofilo Villa Carpegna (Circonvallazione Aurelia 66), il 5 agosto nello spazio di Calcio Sociale Campo dei Miracoli (via Poggioverde 455) e il 12 agosto all’A.C. Humus Onlus Casa Parco Caffarella (Largo Tacchi Venturi).

Con il Maxxi, il museo dell’arte del XXI secolo, sono proposti laboratori e visite guidate al museo, soste ricreative e momenti di socializzazione, al riparo dal caldo e in compagnia. Le attività si terranno due giorni alla settimana, dalle ore 10 alle ore 15, con trasporto compreso: 5 agosto con il Municipio I, 6 agosto con il Municipio II, 19 agosto con il Municipio VII, 20 agosto con il Municipio VIII, 26 agosto con il Municipio XII, 27 agosto con il Municipio XIII.

A sua volta l’Accademia Nazionale di Cultura Sportiva organizzerà attività motorie in diverse aree verdi della città due volte alla settimana, nelle fasce orarie 7-10 e 15-18: metodo PFC, ginnastica educativa con utilizzo della fascia ‘versability’, camminate socializzanti, torneo di bocce, skymano, insieme ad altri giochi sportivi e seminari sull’educazione motoria, sanitaria e alimentare.

Infine, il Circolo Montecitorio apre i suoi spazi in via dei Campi Sportivi, con libero accesso alla piscina e ai giardini, acquagym e sosta nelle aree di ristoro. Analoga iniziativa è sviluppata con lo Sporting Club Ostiense, in via del Mare 128, con libero accesso alla piscina e ai giardini, disponibilità di lettini e ombrelloni, ampi spazi verdi e area di ristoro. Parallelamente si avvierà una graduale riapertura dei Centri Sociali Anziani, e tenendo presente le misure anti-Covid ci saranno anche attività all’aperto, in aree verdi, piscine e spazi culturali.

“I mesi caldi rappresentano un periodo difficile per le persone anziane, spesso a rischio isolamento. Quest’anno, con l’emergenza Covid, il Piano Caldo assume un significato ancora più importante e per questo abbiamo voluto garantire attività diverse, stimolanti e in sicurezza per le persone anziane che si trovano in città”, dichiara il sindaco Virginia Raggi.

“I dipendenti capitolini e tutti gli enti coinvolti hanno messo in campo una riprogettazione delle proposte e le misure per garantire il rispetto di tutte le indicazioni di prevenzione sanitaria”, ha aggiunto l’assessore alla Persona, Scuola e Comunità Solidale di Roma Capitale, Veronica Mammì.

Previous articleNettuno, un’app per denunciare al Comune assembramenti e chi è senza mascherina
Next articlePallotta fissa data e prezzo per vendere la Roma. Friedkin pressa, e i rumors su Baldini e D’Alema…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here