Home Cronaca “Troppa gente”. Sanzionate e chiuse per cinque giorni 13 fraschette ad Ariccia

“Troppa gente”. Sanzionate e chiuse per cinque giorni 13 fraschette ad Ariccia

0

Sanzionate e chiuse per cinque giorni 13 fraschette ad Ariccia. Al termine di un blitz compiuto sabato scorso dalla Polizia di Stato, dalla Polizia locale e dall’Arma dei carabinieri, agli storici e gettonatissimi locali è stato contestato il mancato rispetto delle norme contro il rischio contagi da coronavirus e, nello specifico, di non aver garantito il necessario distanziamento sociale, con tavoli troppo vicini l’uno all’altro, sia all’interno che all’esterno delle fraschette. Problemi che hanno riguardato oltre la metà dei locali ispezionati in via Borgo San Rocco e via dell’Uccelliera, ovvero 13 su 20. Sanzioni dunque da 300 euro e serrande abbassate fino a giovedì prossimo. E altri controlli, su disposizione del commissario prefettizio Giovanni Borrelli, attualmente alla guida del Comune dei Castelli Romani, in accordo con la la Prefettura e la Questura di Roma sono previsti anche nei prossimi giorni.

C’è malumore intanto tra i titolari delle fraschette chiuse. “Triste realtà – scrive sul suo profilo Facebook la fraschetta “Dar Burino” – blitz delle forze dell’ordine ad Ariccia (neanche stessimo rubando qualcosa a qualcuno) chiusura di 5 giorni più multa! Motivo? Familiari e amici non posso essere nello stesso tavolo neanche firmando lo scarico di responsabilità che certifica che i componenti del tavolo sono stati insieme e si sono frequentati nei 15 giorni precedenti! Uno schifo! Una vergogna!”.

Ancora: “20 poliziotti che fanno irruzione chiedendo documenti alle persone che vogliono godersi una cena in tranquillità, chiedendo documenti ai cuochi (bloccando così il lavoro dell’intera attività) Ci scusiamo con tutte le persone che avevano prenotato in questi giorni, ci rivediamo venerdì!”. Sulla stessa linea la fraschetta “Dar Vignarolo”: “Volevo informarvi che questa sera mi hanno trovato un tavolo da 6 non distanziato come doveva essere…perciò dovrò rimanere chiuso dal 19 luglio al 23 luglio…. mi dispiace per tutti quelli che hanno prenotato e non ho il numero per avvisarli!!!”.

Previous articleOmicidio Cerciello, Varriale in aula: “Ci qualificammo, eravamo a 3-4 metri dai due americani”
Next articleCoronavirus: “Oggi si registrano 14 casi, 11 di questi sono di importazione”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here