Home Cronaca Tre pusher di crack arrestati dai Carabinieri che ne sequestrano decine di...

Tre pusher di crack arrestati dai Carabinieri che ne sequestrano decine di dosi

0

Tre romani di 19, 30 e 54 anni sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione di Montespaccato con l’accusa di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, tutti avevano già precedenti e il più grande è attualmente sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo della permanenza.

La pattuglia dell’Arma ha sorpreso, in via Pietro Bembo, il 19enne e il 30enne, mentre stavano cedendo una dose di crack ad un acquirente che è fuggito facendo perdere le proprie tracce, in seguito gli agenti hanno proceduto alla perquisizione personale da cui è stato rinvenuto e sequestrato ai due spacciatori una dose di crack e la somma contante di 200 euro, ritenuta provento della pregressa attività di spaccio.

La perquisizione è stata estesa anche nell’abitazione del 30enne, dove i militari hanno rinvenuto e sequestrato 15 grammi della medesima sostanza, un paio di dosi di cocaina e materiale utile al confezionamento della droga, nonché la somma contante di 850 euro.

Il 54enne, convivente e patrigno del 30enne, che si trovava nell’abitazione nel corso del blitz è stato arrestato e condotto in caserma assieme agli altri due pusher. La perquisizione dell’abitazione del 19enne ha dato esito negativo.I 3 arrestati sono stati trattenuti in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida.

Previous articleTrevignano Romano fa tripletta: anche quest’anno sarà bandiera blu
Next articleA Fiano Romano approvati 100 milioni in bilancio per territorio e persone: ecco come saranno divisi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here