Home Cronaca “Dal tuono al terremoto e un forte boato”. Grande paura fino ai...

“Dal tuono al terremoto e un forte boato”. Grande paura fino ai Castelli

0

Un terremoto di magnitudo 3.3 è stato avvertito dai sismografi questa mattina alle 5.03 in provincia di Roma, per l’esattezza a 5 km sud-ovest da Fonte Nuova.

Secondo le testimonianze della popolazione la scossa è stata avvertita sino ai castelli romani, specialmente nei piani più alti delle palazzine: i nostri lettori raccontano di aver sentito distintamente i sobbalzi tipici di un andamento sussultorio della scossa, altri di aver sentito prima un tuono che sembrava essersi sformato in una scossa.

Previous articleScossa di terremoto a Roma, paura tra i cittadini
Next articleTerremoto, sindaco Fonte Nuova: “Gente in strada, tanta paura ma nessun danno. Molti cittadini originari di Amatrice”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here