Home Cronaca Domenica pomeriggio tutti a casa! Raggi chiude bar gelaterie e pizzerie fino...

Domenica pomeriggio tutti a casa! Raggi chiude bar gelaterie e pizzerie fino al 21 giugno

3

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, con l’ordinanza in cui ha scaglionato l’apertura dei negozi per tipologie (Leggi), ha anche sottolineato che la domenica pomeriggio bar, pasticcerie e pizzerie d’asporto dovranno rimanere chiuse.

Si tratta di un provvedimento che rimarrà in vigore fino al 21 giugno: tutti i negozi, compresi quelli sopra indicati, dovranno abbassare la loro saracinesca alle ore 15.00 della domenica pomeriggio.

Previous article“Tre persone sono un assembramento”: Polizia allontana ragazzi a Ponte Milvio
Next articleFase2, Cassia bloccata e tanti a passeggio

3 COMMENTS

  1. Se ho capito bene a giorni ci si può incontrare con gli amici ma non possiamo andarci a mangiare insieme. Ho saputo anche che gli aiuti economici sono arrivati anche a chi non ne aveva bisogno mentre molti stanno ancora aspettando. Stimo Conte e mi rendo conto che non è facile gestire tutto questo ma un autocertificazione di chi richiede aiuti economici da verificare con il tempo e da sanzionare in caso di non effettivo bisogno avrebbe creato una scrematura naturale. In casa mia in 3 mesi sono entrati 1.500,00 e siamo 4 adulti e un bambino. Non ci è mancato da mangiare ma abbiamo dovuto bloccare anche arbitrariamenre tutti i pagamenti ( mutuo, condominio, prestiti, bollette e l’asdicurazione della macchina) #andràtuttobeneacasadchiandràtuttobene

  2. Be’ beata la signora Laura noi in 4 ancora nulla stiamo campando con 600 euro che ha preso mio figlio 10 giorni fa purtroppo ho dovuto pagare l affitto perché il proprietario di casa non fa sconti l unico finanziamento che ho non si può bloccare per via di una finanziaria Fiat quindi che dire andrà tutto bene

  3. Non ho parole questi prendono soldi nostri a noi ci fanno morire di fame vergogna la cassaintegrazione da 9 marzo e non arrivata e no ne tutto anno aplicato -50% che gentaiia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here