Home Cronaca Strisce blu tornano a pagamento da domani: nessuna proroga dal Campidoglio

Strisce blu tornano a pagamento da domani: nessuna proroga dal Campidoglio

0

Nelle ultime ore tante le richieste a riguardo del prolungamento o meno, sul territorio capitolino, dell’esenzione dal pagamento delle strisce blu: senza ulteriori informazioni da parte del Campidoglio né da parte di Roma Mobilità, a partire da domani, 4 maggio, giornata in cui inizia ufficialmente la Fase2, si tornerà a pagare per parcheggiare all’interno delle strisce blu su tutto il territorio di Roma Capitale.

La sosta tariffata era stata sospesa per agevolare gli spostamenti in città per esigenze di lavoro, sanitarie e per necessità (Leggi). A partire da domani il parcheggio si pagherà di nuovo. Restano invece disattivate le Ztl Centro Storico, Tridente e Trastevere, che sarà prorogata almeno fino al 31 maggio 2020, una misura volta ad agevolare gli spostamenti nella Capitale, in vista delle migliaia di cittadini che torneranno al lavoro. In molti infatti, sceglieranno l’auto o lo scooter per raggiungere i posti di lavoro o andare a trovare i propri congiunti.

 

Previous articleCoronavirus, in Russia record di positivi: sono 10633 in un solo giorno
Next articleCoronavirus, D’Amato: “Trend allo 0,7%, solo 53 nuovi positivi in tutto il Lazio e 11 decessi”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here