Home Cronaca De Santis: “Dal 18 maggio 300 neoassunti dal Comune inizieranno il proprio...

De Santis: “Dal 18 maggio 300 neoassunti dal Comune inizieranno il proprio lavoro”

0

Su Facebook l’assessore al Personale di Roma Capitale, Antonio De Santis, ha annunciato ai romani che “A partire dal 18 maggio i 300 dipendenti amministrativi neoassunti potranno firmare il loro contratto e prendere servizio. Le convocazioni riguarderanno 30 persone al giorno, divisi in gruppi da dieci, in modo da garantire tutte le misure a salvaguardia della salute pubblica. Si aggiungono ai 300 nuovi agenti di Polizia locale che hanno iniziato a firmare il 17 aprile. Si tratta di percorsi già previsti dal piano assunzionale e che abbiamo accelerato in un’ottica di rafforzamento dell’ente, a maggior ragione in una fase così complessa”.

Nello stesso post De Santis scrive che “Anche oggi siamo al lavoro per programmare azioni finalizzate a rendere la macchina amministrativa sempre più in linea con i bisogni della città e con le rapide trasformazioni in corso. Per questo ringrazio sentitamente il direttore Angelo Ottavianelli e tutti i dipendenti del dipartimento Organizzazione e Risorse umane che stanno consentendo tutto ciò anche in un momento complesso. Il lavoro di squadra e la collaborazione tra tutti i livelli e le componenti della macchina amministrativa sta permettendo di posizionare Roma Capitale come modello di innovazione per lo smartworking e di potenziare servizi e attività, pur gestendo la situazione legata al coronavirus”.

Previous articleAma sospende i licenziamenti, Zaghis chiede di usare ammortizzatori sociali
Next articleCoronavirus, Atac perde 50 milioni di euro con il lockdown: si studiano metodi per rimediare

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here