Home Cronaca Assessori alla cultura di II e III Municipio lanciano l’allarme al Campidoglio:...

Assessori alla cultura di II e III Municipio lanciano l’allarme al Campidoglio: “Superiamo la burocrazia”

0

In una nota congiunta gli assessori alla Cultura del II e III Municipio di Roma: Lucrezia Colmayer e Christian Raimo hanno asserito: “Condividiamo l’appello lanciato dalla Federazione Italiana Artisti, Forum del Terzo Settore del Lazio e Arci Lazio rispetto alla necessità di azioni immediate per il sostegno del mondo della cultura. L’emergenza Covid-19 ha messo in ginocchio il settore della cultura e sono necessari degli interventi immediati”.

Hanno poi sottolineato che si rende necessario: “Superamento della burocrazia, finanziamento al 100% delle attività culturali, sospensione delle tasse comunali, esenzione del pagamento del canone Cosap anche per le attività commerciali inserite nell’ambito delle manifestazioni culturali, sostegno per il pagamento degli affitti: queste sono le richieste del mondo della cultura”.

Gli assessori hanno poi aggiunto che questo sarebbe “L’unico modo per impedire che il settore arrivi totalmente al collasso. Ci auguriamo che il Campidoglio non lasci inascoltate queste richieste e che si assuma le proprie responsabilità superando la burocrazia”.

Previous articleCgil contro il Comune di Roma: “I buoni spesa vanno allargati agli immigrati”
Next articleMussolini e Castellani accusano la Raggi: “Basta false promesse, serve sorveglianza a Villa Pamphilj”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here