Home Cronaca Inps, sito in tilt: enorme mole di richieste per accedere alle indennità...

Inps, sito in tilt: enorme mole di richieste per accedere alle indennità | Scambi di persona e dati visibili a tutti

0

Il click day per il bonus da 600 euro per gli autonomi sta mandando in tilt il sito Inps. L’enorme mole di richieste per accedere alle indennità, infatti, ha generato quasi un ‘crash’ informatico: secondo quanto denunciato da più utenti, infatti, entrando con i propri dati nella pagina dedicata del sito per presentare la domanda di bonus, si viene rinviati a una pagina in cui figurano nominativi privati, insieme a una serie di informazioni strettamente personali di cui è in possesso l’Inps ponendo quindi evidenti problemi di tutela della privacy. Sarebbero centinaia le schede di cittadini con dati sensibili che escono. Non solo: l’operazione a questo punto si blocca e la domanda di richiesta del bonus non riesce più a procedere. L’allarme sta circolando con un tam tam sui social, tra ironia e preoccupazione.

Previous articleCoronavirus, Sabotate nella notte apparecchiature al San Camillo, D’Amato: “I colpevoli vanno puniti”
Next articleCoronavirus, Camera di Commercio: “Cauto ottimismo degli imprenditori, si tornerà alla normalità”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here