Manita della Roma ad un ottimo Benevento: all’Olimpico finisce 5-2

by Matteo Dionisi

(ma.dioLa Roma con molte difficoltà passa all’Olimpico: 5-2 contro un ottimo Benevento. Le streghe di Pippo Inzaghi sono stai fino al 90esimo in partita, giocando a faccia aperta e provando davvero fino alla fine a riaprire il risultato. A timbrare il cartellino ci ha pensato subito Caprari al 5′ del primo tempo; poi Pedro e Dzeko hanno ribaltato lo svantaggio. 

Avversari però che nella ripresa hanno trovato il pareggio con Lapadula, che respinge in porta il rigore parato da Mirante. Poi Roma in scioltezza: prima Veretout dal dischetto, poi il bosniaco, con la sua doppietta, e Carlos Perez da poco entrato hanno ristabilito il vantaggio, 5-2. Grazie a questa vittoria, la squadra di Fonseca vola a 7 punti in classifica e forze per una notte il portoghese allontana gli spettri di un possibile divorzio dalla Roma.

LE UFFICIALI 

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibañez; Santon, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko

Benevento (4-3-3): Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Foulon; Ionita, Schiattarella, Dabo; Iago Falque, Caprari, Lapadula

MINUTO PER MINUTO E TABELLINO

 

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento