È morto lo storico dell’arte Philippe Daverio, aveva 71 anni

by Francesco Patacchiola

Questa notte all’Istituto dei tumori di Milano è morto a 71 anni lo storico dell’arte Philippe Daverio. A diffondere la notizia è stata la regista e direttrice del Franco Parenti, Andree Ruth Shammah: «Mi ha scritto suo fratello stamattina per dirmi che Philippe è mancato stanotte». Volto popolarissimo della tv, autore e conduttore di numerosi programmi di divulgazione culturale sulla Rai, Daverio è stato docente e saggista, oltre che assessore alla Cultura del Comune di Milano.

Shammah affida a un post su Instagram l’ultimo saluto a Daverio: «Amico mio.. il tuo silenzio per sempre un urlo lancinante stamatina». Quella dello storico dell’arte è «una gravissima perdita per il Paese, per Milano, per la cultura, per tutti noi», ha detto il presidente dell’Anpi provinciale di Milano, Roberto Cenati.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento