Formula 1, Sergio Perez positivo al coronavirus: non ci sarà a Silverstone

by Francesco Patacchiola

Anche la Formula 1 deve fare i conti con il primo caso di positività al coronavirus tra i piloti impegnati nel Mondiale: Sergio Perez, driver della Racing Point, non prenderà parte al GP di Silverstone, in Gran Bretagna. Nel primo pomeriggio di ieri era arrivata la notizia dell’esito incerto del tampone cui piloti e staff devono sottoporsi prima del weekend di gare: Perez si era già messo in auto-isolamento e non aveva partecipato al tradizionale incontro con i media pre-gara in attesa del risultato del test di controllo, arrivato in tarda serata.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento