Parte stasera il Trevignano FilmFest con biglietto a 5 euro e mascherine omaggio

by Martina Grillotti

Trevignano – Prende il via stasera il Trevignano FilmFest nell’arena estiva del Cinema Palma, a dare il via alla manifestazione cinematografica l’anteprima di un film che arriverà nelle sale solo in autunno: “Non conosci Papicha”. Si tratta della storia di una studentessa universitaria di Algeri che vuole diventare stilista, ma è fortemente osteggiata dal fondamentalismo, contrario all’emancipazione della donna.

La “Versione di Eva” è il titolo della rassegna a tema, che ha il patrocinio della Camera dei Deputati, e che si svolgerà al chiuso, nel rispetto delle norme sanitarie, dal 24 al 28 settembre. Verranno proposti agli spettatori undici film sulla disparità di genere e sul nuovo protagonismo femminile. All’evento speciale di stasera parteciperanno fra gli altri il viceministro degli Esteri e della Cooperazione internazionale, nonché docente di Sociologia, Emanuela Del Re, l’assessore della Regione Lazio al Turismo e Pari Opportunità, Giovanna Pugliese, il sindaco di Trevignano Claudia Maciucchi e Lella Palladino, presidente della Cooperativa campana Eva, che protegge e ospita donne vittime di violenza.

Per gli spettatori che vorranno partecipare all’evento di questa sera il biglietto sarà di 5 euro e verrà donata una mascherina protettiva realizzata proprio dalla Cooperativa Eva. L’inizio del film è previsto alle 21.30 ma i cancelli dell’arena verranno aperti già alle 19.30, per ascoltare il concertino jazz del Marina De Sanctis Quartet, e ammirare i quadri di Chiara Fabbri, giovane artista trevignanese, sorseggiando un aperitivo.

Il Trevignano FilmFest è organizzato da un team di giornalisti volontari. Presidente Corrado Giustiniani, direttore artistico il critico cinematografico Fabio Ferzetti. Lo spettacolo sarà all’aperto e verranno rispettate tutte le misure di sicurezza per contrastare il Covid-19.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento