Pedica (PD) contro la Raggi: “Serve il pugno duro con la movida, si facciano rispettare le regole”

by Martina Grillotti

In una nota Stefano Pedica del Pd si scaglia contro la movida romana che è ormai un problema non più sottovalutabile: “Raggi prenda subito provvedimenti contro la movida selvaggia. San Lorenzo, il Pigneto, Trastevere, Testaccio, Ponte Milvio e Campo dei Fiori oramai sono sempre diventati il simbolo del bivacco notturno e delle risse, ma anche del degrado ambientale considerando la quantità di bottiglie rotte che vengono lasciate per strada”.

“Per molti romani vivere nei quartieri della movida è diventato un incubo – ricorda Pedica – altro che risorsa economica, ogni notte ci sono risse tra ubriachi e schiamazzi. Il Comune deve prendere provvedimenti. Non basta solo fare le ordinanze. Ci vogliono coraggio e pugno duro. Le regole vanno fatte rispettare. E il divieto di consumo di alcol nelle ore notturne non deve valere solo in alcune zone, ma in tutta la città”.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento