Roma agganciata dal Napoli in zona Europa League. Magico Insigne, decide lui: 2-1

by Christian Diociaiuti

(ch.di.) La Roma perde 2-1 al San Paolo contro il Napoli. Sotto di un gol, pareggia ma trova la magia di Insigne. Adesso entrambe le squadre sono a 48 punti. I giallorossi hanno così sciupato il loro gap sulle inseguitrici e vedono minacciata anche la fase a gironi in Europa League.

Il primo tempo finisce 0-0: qualche palla gol in più per il Napoli, mentre la Roma può andare in vantaggio con Pellegrini. Al 55′ sblocca Callejon: Pau Lopez impotente dopo il tiro ravvicinato servito da Mario Rui. La Roma c’è e replica 5′ dopo: Mkhitaryan. Sponda di Dzeko e infilata dell’armeno. Al 79′ bravissimo Pau Lopez  a dire no a Mario Rui, poi ecco il capolavoro di Insigne per il 3-1, un tiro a giro imprendibile. Pau Lopez nonostante i due gol fa una gran gara: para il tiro a Mertens e poi vede annullare un gol a Di Lorenzo per offside. Si chiude 2-1 per il Napoli.

TABELLINO CLASSIFICA

Foto: SS Lazio ©

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento