Lazio, altro ribaltone: il Gallo canta su rigore, poi Immobile e Parolo (2-1). Aspettando la Juve

by Christian Diociaiuti

(ch.di.) Seconda vittoria di fila, secondo ribaltone. Sotto per mano di Belotti su rigore, la Lazio con Immobile e Parolo ribalta nella ripresa. Ora è e a-1 dalla Juve che però deve giocare nel turno “notturno”.

Torino subito in gol: segna il Gallo Belotti su rigore. Su una punizione di Verdi, Nkoulou in girata “tradisce” Immobile che tocca col braccio in area. Massa indica il dischetto ed è vantaggio Torino. La Lazio non è lucida, vede farsi annullare un gol ad Acerbi per offside su punizione di Luis Alberto. Nel corso dei primi 45′, due occasionissime per Immobile, sfumate malamente.

Immobile si riscatta in avvio di ripresa: 3′ dopo l’avvio e il filtrante di Luis Alberto trova il bomber biancoceleste per il gol del pari. Come accaduto con la Fiorentina, la Lazio ribalta. C’è ancora lo zampino di Immobile: Lazzari tocca dietro, il bomber prolunga per Parolo e gol dell’2-1 che vale il successo. Vantaggio poi legittimato anche da una bella chance per Correa. Lazio a 68 punti e al secondo successo di fila. In attesa della Juve.

IL TABELLINO LA CLASSIFICA

Foto: SS Lazio ©

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento