Manifestazione del comparto trasporti e turismo contro il Governo: le dichiarazioni di Colosimo e Antonini

by Martina Grillotti

Si è svolta nella mattinata di oggi, a piazza del Popolo, la manifestazione del comparto turistico e dei bus non di linea, a partecipare alla manifestazione anche Chiara Colosimo di Fratelli d’Italia che ha dichiarato: “Il turismo è senza dubbio il settore che sta pagando il prezzo più alto per l’emergenza Covid. In particolare il trasporto non di linea e turistico sono settori che si sentono abbandonati dalle istituzioni e faticano a vedere la luce in fondo al tunnel”.

Colosimo ha inoltre aggiunto: “Per questo motivo stamattina siamo intervenuti alla manifestazione di protesta organizzata a piazza del Popolo per testimoniare la nostra vicinanza alle loro problematiche. Come Fratelli d’Italia faremo il possibile per portare avanti le loro proposte. Non va dimenticato, infatti, che dietro a ogni operatore del turismo e in particolare degli autotrasportatori c’è una famiglia che sta vivendo un momento drammatico e che per questo non va assolutamente lasciato solo, ma ascoltato e supportato”.

Anche Mauro Antonini era alla manifestazione, ha dichiarato a proposito: “Il turismo è da aiutare, si tratta del 15% del Pil nazionale e in questo momento senza viaggiatori la crisi è sempre più dura”.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento