Gasparri contro la Raggi: “Troppe famiglie in difficoltà aspettano ancora i buoni spesa”

by Martina Grillotti

Maurizio Gasparri, Commissario di Forza Italia per Roma Capitale, denuncia la problematica che sta coinvolgendo diverse famiglie bisognose della Capitale: “Ci sono diecimila famiglie romane che non hanno ricevuto il bonus spesa e vivono, nella maggior parte, nelle periferie. In un paese normale le istituzioni dovrebbero dare spiegazioni. Dal Campidoglio invece è partito il solito balletto dello scarico di responsabilità”.

Gasparri ha poi aggiunto che “A sentire la Raggi è sempre colpa degli altri. Ormai i romani conoscono a memoria il mantra grillino recitato puntualmente dal sindaco. Il fatto è che quei fondi sono destinati per l’acquisto di generi alimentari e farmaci e, chi li attende da mesi, è ancora in attesa dell’assegno della cassa integrazione. Insomma, quel bonus serve per sopravvivere”.

Nella stessa nota Gasparri ha poi evidenziato: “Forza Italia ricorda al sindaco e alla sua maggioranza che il nuovo livello di povertà sta conducendo le famiglie nella morsa degli usurai. E qualsiasi ritardo o mancato controllo delle procedure, risulta essere una inefficienza che fa dilagare il malaffare e la disperazione. Finora abbiamo sentito solo proclami, promesse puntualmente non mantenute e tante chiacchiere. C’è chi fa fatica a resistere, e non può più attendere. Occorre fare in fretta per riparare i danni prodotti dall’amministrazione. Per questo c’è bisogno di menti capaci. La Raggi si faccia da parte, compia almeno questo gesto di rispetto verso la città”.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento