Si sposta con un furgone per le sanificazioni e lo lascia in sosta vietata: dentro trasportava calcinacci

by Martina Grillotti

Sono intervenuti poche ore fa gli agenti della Polizia Locale del I Gruppo Centro per accertamenti su un mezzo in sosta irregolare in via del Corso, sul mezzo veniva riportata la scritta “sanificazioni e disinfenzioni” ma celava in realtà un carico di rifiuti edilizi: calcinacci e materiale di risulta.

La pattuglia ha notato il furgone in sosta d’intralcio e sono intervenuti per ricercare il conducente, una volta aperto il furgone questo, un italiano di 35 anni, ha fatto scoprire il vero contenuto della merce trasportata: residui di lavori di muratura eseguiti in un negozio vicino al luogo.

Il responsabile è stato sanzionato per più di 3mila euro, per la sosta irregolare ma soprattutto per violazione della normativa ambientale relativa al trasporto e smaltimento dei rifiuti, poiché privo del prescritto formulario. Gli operanti hanno anche proceduto al sequestro del mezzo in quanto privo di assicurazione. Ulteriori accertamenti di natura edilizia sono tuttora in corso.

Condividi:

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento